HomeCOVID-193 giugno: Inaugurata a Chivasso (TO) la Stanza riservata alla Terapia Oncologica

3 giugno: Inaugurata a Chivasso (TO) la Stanza riservata alla Terapia Oncologica

CHIVASSO (TO) – Oggi 3 giugno, nel Reparto Day Hospital di Oncologia dell’Ospedale Civico di Chivasso, la presidente della Lilt, Donatella Tubino e il direttore del Reparto di Oncologia medica, Giorgio Vellani inaugurano la Stanza riservata alla Terapia oncologica, della quale sono parte integrante le quattro poltrone ad infusione terapeutica. Le poltrone sono state comprate grazie alla Lilt ed alla generosità dei cittadini che hanno creduto nel progetto proposto dal’Associazione Metropolitana Lilt di Torino. L’idea di donare questo indispensabile strumento di lavoro a corredo delle terapie oncologiche, è nata dalla Presidente Tubino, in seguito alla notizia della prematura scomparsa del giovane verolenghese Mario Porcello, morto alla fine di dicembre 2020, a soli 22 anni, per una grave malattia. E proprio in memoria di Mario Porcello è apposta una targa all’entrata della Stanza a lui dedicata.

Non è la prima volta che la Lilt si fa promotrice di raccolte fondi per acquistare strumentazioni ed apparecchi da donare all’Ospedale Civico di Chivasso. La dottoressa Tubino ringrazia la Direzione del Civico per aver accolto la donazione delle quattro poltrone e porge anche un vivo ringraziamento a tutti coloro che si sono prodigati per acquistare le poltrone ad infusione terapeutica. “Grazie a chi ha donato utilizzando la Piattaforma Gofundme realizzata dalla Lilt, per mezzo della quale sono stati raccolti 2.674,8 euro. Grazie a Michele Carrera che ha devoluto 1.500 euro, parte dei Fondi raccolti già nel 2020 con la Piattaforma Valentino Carrera e destinati al Civico di Chivasso nel periodo Covid. Grazie agli Amici di Mario e ai Sostenitori della Lilt che hanno donato complessivamente 2.200 euro.

La cifra raccolta, pari a 6.374,80 euro, è servita all’acquisto delle poltrone colorate, costate ciascuna 1.500 euro. La scelta di queste poltrone è avvenuta in seguito ad un colloquio con il dottor Vellani che ha manifestato il desiderio di rinnovare, con poltrone più moderne, il luogo in cui si effettua l’infusione terapeutica. In un percorso oncologico a volte molto lungo ed emotivamente difficile, il sapere di poter essere in qualche modo di supporto ai pazienti, mi rende particolarmente serena ed orgogliosa della nostra Associazione”.

per info: LILT di Torino telef. 011/836626 – mail: legatumoritori

giornalista per un giorno

Articoli popolari