HomeattualitàBenuzzi, che fisico!

Benuzzi, che fisico!

“Fisico” è una bella parola, dal punto di vista enigmistico, poiché è un bisenso. E nel titolo della nostra chiacchierata bisogna quindi scoprire se intendo complimentarmi con questo Benuzzi per la sua prestanza, o per i suoi studi di fisica. Entrambe le opzioni sono esatte. Ho conosciuto Federico Benuzzi qualche anno fa, d’estate, quando ci allenavamo per le finali dei Giochi Matematici, sul Lago Maggiore. Federico ci aveva intrattenuti una serata, con tanti fenomeni fisici spiegati in maniera simpatica con tutta l’attrezzatura che si era portata da casa, ricreando gli effetti davanti a noi, correndo sul monociclo, saltando con la corda, giocando con tre mattoni come i giocolieri del circo e manovrando il “diablo” con perizia unica. Alla fine il mio povero amico era tutto sudato, ma ha retto bene a tutte le acrobazie con le quali ci aveva divertito, spiegando in modo da esser compreso dai più piccoli, ma anche in maniera appagante per i più grandi. Ogni tanto ci incontriamo in giro per l’Italia (tranne in questo 2020, ovviamente), ma continuo a seguire su internet Federico con le sue iniziative con le quali ci fa pensare, fino a che non comprendiamo da soli il ragionamento che c’è alla base di tutto. In un filmato che ho visto recentemente ad esempio Benuzzi ci fa riflettere su quanti litri di acqua ci vogliono per riempire una vasca da bagno; a parte l’elenco delle risposte simpatiche date dagli studenti interpellati, è curioso scoprire che non sempre siamo in grado di valutare un valore, se dobbiamo affidarci solamente al nostro intuito e all’esperienza poiché non abbiamo informazioni numeriche. Un esperto di tali problemi è stato il fisico Enrico Fermi, che riusciva a dare valutazioni corrette a domande sulle quali non sapeva nulla. Ritengo che in questo periodo, nel quale siamo bombardati di dati sulle pandemie, sia molto importante saper valutare la bontà di una percentuale, ma anche in mille altre occasioni, aver un occhio critico non ci provocherà danni. Ma soprattutto, se seguiamo i video del fisico Benuzzi che si trovano in rete, potremo farlo con un sorriso. Buon divertimento!

Giorgio Dendi

Articoli popolari

Banner 300 x 600