HomeattualitàRegione lazio si prenda responabilita'

Regione lazio si prenda responabilita’

In questi giorni di forte caldo estivo Roma, una delle città più belle del mondo e più frequentata dai turisti, si ritrova a dover fronteggiare una ennesima emergenza rifiuti. Tutti a prendersela con la Sindaca Raggi per non aver preso iniziative al riguardo. Nessuno però sembra prendersela con il prode Nicola Zingaretti, sino a “ieri” Presidente della Regione Lazio dato che il “piano regionale rifiuti” è nelle responsabilità della Regione. Le linee guida del piano erano state presentate il 31 gennaio 2019. L’approvazione in consiglio sarebbe dovuta avvenire entro luglio 2019 e trasformare l’economia lineare della Regione in una economia circolare !!! Ovviamente la Regione incolpa la giunta municipale che però, a ragione, dice di essere sotto attacco perché, guarda caso, sono “scoppiati” incendi negli impianti di trattamento, sono stati incendiati vari cassonetti, e sono state danneggiate anche le strutture ed i mezzi dell’AMA ROMA. Tutta la mia stima e solidarietà a Virginia Raggi, che in mille difficoltà pregresse e/o che nascono ad hoc continuamente garantisce la vivibilità della capitale d’Italia. Non c’è confronto tra il suo operato e quello dei suoi predecessori che avevano lasciato alla città oltre 12 MILIARDI (MILIARDI !!!) di debito.

giornalista per un giorno

Articoli popolari