M5S: SEMPRE DALLA PARTE DEGLI ULTIMI

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
reddito

Era il 2015 quando Gianroberto Casaleggio disse: “Credo che togliere dalla disperazione e dalla povertà milioni di poveri sia un obbligo morale”. Questo è stato da sempre il nostro impegno, la nostra missione: schierarci dalla parte di chi non aveva voce o non aveva gli strumenti e le possibilità per farla sentire.
Il nostro compito lo abbiamo portato avanti anche e soprattutto durante questa pandemia, sostenendo con il #RedditoDiCittadinanza e il #RedditoDiEmergenza milioni di persone, contribuendo ad assicurare una necessaria stabilità sociale.
Grazie al nostro lavoro come MoVimento 5 Stelle, iniziato al fianco del nostro Presidente Giuseppe Conte e proseguito anche nel nuovo governo in carica, nel decreto Sostegni è stato inserito un miliardo di euro per il rifinanziamento del Reddito di Cittadinanza e 1,5 miliardi per tre nuove mensilità di reddito di emergenza. Questo significa pensare a tutti i cittadini, soprattutto agli ultimi.
Per noi lotta alla povertà e alle disuguaglianze e promozione dell’inclusione sociale restano battaglie e impegni assolutamente centrali.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

BLACK FRIDAY: GREENPEACE PLAUDE AL BLITZ DI SCOMODO AL CENTRO

“Dopo le promesse estive di Conte e Franceschini, che un

Nell’incontro tenutosi oggi a Foggia, la Direzione aziendale di CNH

Con lo scopo di coordinare le iniziative di vigilanza delle

GENOVA – “Stiamo ultimando i conti ma avremo circa 45-50

Sono lombardi messi in difficoltà economica dall’obbligo di quarantena tanto

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.