HomeattualitàSCONTRO APERTO SULL’AUTONOMIA DELLE REGIONI

SCONTRO APERTO SULL’AUTONOMIA DELLE REGIONI

I governatori di Veneto e Lombardia, Zaia e Fontana, scrivono al presidente del Consiglio Conte e si dicono feriti dalle sue parole. Se i provvedimenti sull’autonomia delle Regioni non cambiamo i governatori non firmeranno. Replica di Conte da Palazzo Chigi: pronti a trattare. Ma sulle prime pagine dei giornali il bersaglio che appare chiaro è proprio lui: Giuseppe Conte. Sarà quindi decisivo il vertice fissato per domani, mentre più di un quotidiano definisce decisiva la settimana che inizia oggi. “Autonomia vera al Nord” è il titolo di apertura del Corriere della Sera. Esplicito, dal punto di vista politico, il titolo di apertura di Repubblica: “Conte, bersaglio grosso”. L’ultimatum di Salvini ai Cinque Stelle: “Ho aspettato anche troppo. Il suo piano B è sostituire il premier. Intanto spuntano due supertestimoni sul caso Siri. Si parla di una promessa di 30 mila euro. Su Repubblica il commento di Claudio Tito: “L’ultima tentazione di Matteo”. Anche La Stampa titola sullo “strappo sull’autonomia. Il Nord: non firmeremo. Conte pronto a trattare”. Il Fatto Quotidiano parla di “Autonomia light: ecco le prove del sì leghista a Conte e 5Stelle. “Nello scontro tra palazzo Chigi e i governatori – si legge sulla prima pagina del Fatto – il ministro dell’Interno fa il doppio gioco: minaccia la crisi di governo, ma non vuole inimicarsi il Sud. Il premier pronto a smascherarlo”. Sempre dal Fatto Quotidiano, da segnalare l’intervista al direttore del Tg di La7, Enrico Mentana: “Nel tramonto delle idee, Salvini diventa Maradona” (Buttafuoco a pagina 4). Mercoledì appuntamento di Conte in Parlamento: dovrà riferire sul caso Russia. Su Repubblica, a proposito del ruolo di Salvini nella politica italiana, da segnalare l’analisi di Ilvo Diamanti: “Solo Salvini è il nemico di Salvini”. Secondo Diamanti, ora il ministro dell’Interno, rischia di apparire non più un uomo forte, ma un uomo e un politico come gli altri e quindi di perdersi.

Articoli popolari

Banner 300 x 600