Homecultura e spettacoloTRENTINOINJAZZ 2019

TRENTINOINJAZZ 2019

*Big Daddy Wilson, Tino Tracanna, Jasmine Ashley Terrell, Sonata Islands, Floors, Rita Payés, Marco Furio Forieri, Claudio De Rosa Jr. e tanti altri i protagonisti di una ricca ottava edizione, che porta il jazz nternazionale tra estate e autunno nelle più belle località trentine* *TrentinoInJazz 2019: otto anni di grande jazz!*

APS Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia Autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

*TRENTINOINJAZZ 2019*
*otto anni di grande jazz!*

*Otto anni di grande jazz in Trentino, con nomi provenienti da tutto il mondo*. Con estrema sintesi, potrebbe essere questo il biglietto dal visita del *TrentinoInJazz*, una delle rassegne italiane più tenaci e originali, che torna con una ricca – e non potrebbe essere diversamente, visti i precedenti e la peculiarità del progetto – *ottava edizione*, sempre all’insegna del *network che unisce rassegne preesistenti e del dialogo tra artisti italiani e internazionali*. Una rete di spettacoli, più che una rassegna vera e propria, *TrentinoInJazz* è una delle più significative e *lunghe iniziative musicali del panorama nostrano ed europeo*: preceduto da un
aperitivo primaverile, il programma parte a giugno e termina in autunno, copre due stagioni grazie al *networking tra enti locali e organizzatori*, è aperto a *varie declinazioni del jazz e generi affini*, coinvolge *centinaia di musicisti, addetti ai lavori e promoter*, mette in connessione attività artistiche, *comuni, accoglienza e turismo* in alcuni dei luoghi più affascinanti d’Italia e d’Europa. A questo va aggiunto *l’ingresso gratuito* per  la maggior parte delle serate.

*L’APS Trentino Jazz* – ente ideatore e coordinatore del TrentinoInJazz presieduto da Chiara Biondani – fino al 2011 è stato solo un cartellone di manifestazioni affini, in seguito “federate” in un percorso comune, una vera e propria rete dal nome *TrentinoInJazz* che si snoda nel corso del 2019 *sull’intero territorio della provincia di Trento*. TrentinoInJazz 2019 ribadisce l’unicità di un percorso unitario, punta sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo ed è articolato in *sei “microfestival” *dislocati
in varie aree provinciali: *TrentinoIn Jazzclub* (dall’8 maggio), *Katharsis 2019* (dal 16 febbraio), *Panorama Music* (dal 23 marzo), *Lagarina Jazz* (dal 20 giugno), *Valli del Noce Jazz* (dal 16 luglio), *Valsugana Jazz Tour* (dal 13 luglio), ovviamente ognuna con la propria identità artistica e connotazione territoriale.

*TrentinoIn Jazzclub* (ideata da Emilio Galante) fa come sempre da grande anteprima e coinvolge i club di Trento e Rovereto. Partita a maggio, entra nel vivo dal 16 giugno con *Panaemiliana* e prosegue sempre a Rovereto con *Sarah Stride Duo* (23/06), *Sonata Islands Kommandoh* (5/09), *Raffa & The Bluebirds Lab* (12/09), *Mack* (26/09). A luglio partono due delle sezioni
storiche del TIJ, *Valli del Noce Jazz* e Valsugana Jazz Tour. La prima debutta con un autentico big: *Big Daddy Wilson* (16/07 Malé). Al gigante della black music seguono *JEMM Music Project* (17/07 Cles), *Rita Botto Jazz Quartet* (18/07 Denno),*Trio Ammentos* (19/07 Nanno), *Sonata Islands con Third Stream* (22/07 Cles), *Trio Corrente* (23/07 Malé), *Elina Duni &
Rob Luft* (24/07 San Romedio), infine *Claudio Jr De Rosa Quartet* (25/07 Segno). *Valsugana Jazz Tour* arriva alla Edizione n.17 con il consueto cartellone di qualità: *Damiana Dellantonio Trio* (13/07 Tenna), *Latin Jam Session* (17/07 Valcanover), *FareJazz Big Band Latin Project* (21/07 Tenna), *Jasmine Ashley Terrell* (27/07 Pergine Valsugana), *Funky Beat
Band* (3/08 Levico Terme).

Altri due fiori all’occhiello sono *Lagarina Jazz e Panorama Music*. *Lagarina Jazz*, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista Giuseppe Segala, parte il 20 giugno con il trio *Floors*(Filippo Vignato, Francesco Diodati, Francesco Ponticelli) a Isera (TN) e prosegue con il ritorno di *Tino Tracanna Double Cut* (28/06 Villa Lagarina), poi *Stefano
Colpi Atrio* (29/06 Ala), chiusura con *Radio Zastava* (5/07 Mori). Appuntamento speciale, emozionante per tutti coloro che lo hanno conosciuto e ascoltato, il concerto in memoria di *Carlo Alberto Canevali*: il saluto al compianto musicista scomparso lo scorso 10 marzo si terrà il 30 giugno a Villa Lagarina. Immancabili gli appuntamenti di *Panorama Music* nel palcoscenico naturale delle Dolomiti della Val di Fassa, organizzato dalle società di impianti a fune della Val di Fassa (dir. artistica Enrico Tommasini). Concerti in alta quota tra jazz, rock, blues e pop a ingresso gratuito: si parte il 4 luglio con *The Lost Boys* (Canazei), poi *Ukulele
Lovers* (11/07 Pozza di Fassa), *Martina Iori e Feix Rossy Quintet con Rita Payés *(14/07 Moena), *Marco Furio Forieri & Venice Ska-J* (18/07 Moena), *Betty Vittori* (21/07 Vigo di Fassa), *Dimonic* (25/07 Alba di Canazei), *Elsa Martin Trio *(28/07 Passo San Pellegrino), *Titti Castrini* (1/08 Pozza di Fassa), *Bandanera Afrobeat* (4/08 Campitello di Fassa), *Non solo tango* (8/08
Vigo di Fassa), *Olivia Trummer & Nicola Angelucci* (11/08 Moena), *Canti dal vivo* (18/08 Alba di Canazei), *Saxofollia* (22/08 Passo San Pellegrino), *Disaster* (25/08 Moena).

Tipicamente autunnale e invernale, *Katharsis* (V edizione della stagione di musiche classiche, contemporanee, jazz organizzata da Associazione Ars Modi con la direzione artistica di Edoardo Bruni) riparte il 2 novembre in Sala Sosat a Trento con *Sax e Piano*. Qui si terranno anche i concerti di *Ludus Quartet*(16/11), *Duo Maclé *(30/11) e *Sonata Islands* (7/12).

Articoli popolari

Banner 300 x 600