Usa, Biden: “Sono stanco di parlare di Trump”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Biden_ExecutiveOrder

“Per quattro anni, a fare notizia è stato Trump. Nei prossimi quattro anni, voglio essere sicuro che tutte le notizie siano sul popolo americano. Sono stanco di parlare di Donald Trump”. A dichiararlo è stato il presidente americano Joe Biden, intervenuto in Wisconsin durante un incontro con domande del pubblico organizzato dalla Cnn.

Parlando dell’emergenza Coronavirus e della campagna vaccinale, Biden ha spiegato che “avremo raggiunto 400milioni di dosi alla fine di maggio e 600 alla fine di luglio””.

“Gli esperti mi dicono di stare attento a non fare previsioni su cose che non sono certo possano accadere”, ha premesso Biden quando, nel corso dell’incontro, gli è stato chiesto quando si tornerà ad una situazione simile a quella precedente la pandemia. Biden si è mostrato ottimista quanto alla possibilità che con l’aiuto del vaccino Johnson & Johnson il paese si avvii verso un’immunità di gregge.

“Se va così, come direbbe mia madre, con la grazia di Dio e la buona volontà dei vicini allora entro il prossimo Natale penso che saremo in una situazione molto diversa. Ma non lo sappiamo ancora. Non voglio fare promesse eccessive”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

“L’assessore Del Re dia retta ai Comitati e ritiri l’orrendo

LA SITUAZIONE DISASTROSA NEL REPARTO DI MEDICINA DELL’OSPEDALE DI PESCARA”

Oggi, secondo il Rapporto Italia 2020 di Eurispes, per il

sisto

“Le motivazioni addotte da Conte per il suo endorsement (interessato)

Udine – La vigilanza sui treni passeggeri che percorrono la

Non è possibile in via preliminare condividere il metodo utilizzato

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.