Zingaretti si dimette, Cacciari: “Ora ha una sola strada”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
cacciari

“Le dichiarazioni di Zingaretti, nella loro gravità, non lasciano adito ad alcun dubbio. Ora, dopo le dimissioni, Zingaretti ha una strada obbligata”. Massimo Cacciari si esprime così, a Otto e mezzo, dopo le dimissioni di Nicola Zingaretti da del Pd. “Lui ritiene che il Partito Democratico non sia ingrado di mettere in campo l’azione richiesta dalla situazione e dice che il PD è un partito di poltronari. Zigaretti ha un’unica strada, arrivare all’assemblea e porre le sue condizioni, dicendo che con questo gruppo dirigente inadeguato a al congresso deve fare una battaglia per rifondare il partito”, dice Cacciari.

“Ha una strada obbligata, non ne ha altre, altrimenti fa una figura tremenda. E’ come un ristoratore che esce dal suo ristorante e dice ‘amici, in questo locale fa schifo’. Ma chi lo vota un partito in cui il segretario dice che è un partito di poltronari? L’unica strada che ha Zingaretti porta a rifondare un partito che non è mai nato. Deve ripetere quello che ha detto e candidarsi a guidare un nuovo partito”, aggiunge.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Dopo quasi un mese di restrizioni, zone rosse e chiusure

FIRENZE – 🤝 In #Oltrarno stiamo organizzando un sostegno alimentare

Ferrara in Jazz 2018 – 2019 XX Edizione 05 ottobre

FIRENZE – Il linguaggio è tutto marinaro, a cominciare dal

notizie in un click

A piazza del Popolo a Roma è andata in scena

Su #piazzaTasso, come su tutti i luoghi, premono fenomeni più

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.