App Immuni: Marsilio, ok a sperimentazione in Abruzzo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
marsilio-03_13

Pescara  – “Abbiamo dato la disponibilità della Regione alla sperimentazione di Immuni, nello spirito di leale collaborazione istituzionale che deve ispirare i rapporti tra i vari livelli dello Stato, tanto più in una situazione di emergenza”. Lo afferma il Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio. “Come concordato con i ministri Speranza, Pisano e Boccia, abbiamo atteso il rilascio del parere ufficiale del Garante per la protezione dei dati personali, al fine di tutelare fino in fondo i diritti dei cittadini. Nel frattempo gli uffici competenti per la Prevenzione sanitaria e i Sistemi informatici hanno messo a punto l’interfacciamento delle relative piattaforme. Mi auguro che la sperimentazione vada a buon fine e che questo strumento possa dimostrarsi efficace, anche se è forte il timore che il ritardo con cui si sta partendo e le tante incertezze sul suo funzionamento possano ostacolarne l’avvio e pregiudicarne l’efficacia. L’Abruzzo – ha concluso Marsilio – non si tira indietro e anzi si dimostra una volta di più in prima fila nella lotta al coronavirus”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Da anni il MoVimento 5 Stelle è in prima linea

vaccino

Vaccini nel Lazio, per l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato –

Scontro tra Facebook e il governo australiano. Il social ha

La prima America, quella della serietà e della responsabilità. Quella

DAL 6 AL 10 OTTOBRE CON ANTEPRIME ONLINE A PARTIRE

La neo presidente della Commissione Europea, intervistata da una sussiegosa

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.