HomesportAtletica: Dallavalle fa 17,35 a Grosseto, un salto triplo che vale i...

Atletica: Dallavalle fa 17,35 a Grosseto, un salto triplo che vale i Giochi

Un salto che vale Tokyo 2020. Il triplo italiano si regala il secondo pass ai Giochi giapponesi, merito di Andrea Dallavalle che a Grosseto vola a 17,35 (+1.7) diventando il quarto italiano di sempre dopo Fabrizio Donato (17,60), Daniele Greco (17,47), Paolo Camossi (17,45).

La misura realizzata oggi ai Campionati italiani juniores e promesse consente al 21enne piacentino di staccare il biglietto per il Giappone. L’azzurro si accredita a Tokyo con la migliore prestazione italiana under 23 (superato il 17,20 di Daniele Greco a Kaunas nel 2009). Dallavalle raggiunge a Tokyo l’altro azzurro Emmanuel Ihemeje che, con il pass già in tasca, nella notte negli Stati Uniti  ha conquistato, con 17,14, il titolo NCAA bissando il successo già ottenuto nella stagione indoor.

giornalista per un giorno

Articoli popolari