Autostrade, in Liguria l’estate inizia in coda tra cantieri e chiusure

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
traffico_smog_auto

GENOVA – Dopo il sabato da incubo  anche la domenica è una giornata da bollino rosso sulle autostrade della Liguria. Già dalle prime ore della mattina traffico sostenuto verso le Riviere, complice anche la bella giornata tipicamente estiva in molti si sono messi in viaggio di buon ora per raggiungere le spiagge di Levante e Ponente, e così le autostrade tra cantieri, restringimenti, scambi di carreggiate e addirittura semafori hanno ben presto ripresentato il consueto lungo serpentone.

In A26 fino a 7 chilometri di coda a causa di un incidente in moto. Ancora da chiarire la dinamica. A bordo del mezzo a due ruote padre e figlio. L’uomo è stato trasportato in codice rosso al Villa Scassi, il minorenne al Gaslini in codice giallo. ma subito si sono formate le code. Coda di 3 km tra Arenzano e il bivio per la A26 per lavori sulla A10.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

All’inizio degli anni ’90 fu consigliere comunale a Sassari per

Il 31 gennaio il governo ha dichiarato lo stato di

MONREALE (PA) – Centoventisette ettari da mettere in sicurezza, in

Mare, vacanze e relax non sempre alla portata di tutti.

“L’emergenza climatica è il più grande problema mondiale, come emerge

Dare a Regioni e Comuni professionisti capaci di gestire i

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.