HomeattualitàCalenda: "Draghi? Idea che possa governare dal Quirinale è assurda"

Calenda: “Draghi? Idea che possa governare dal Quirinale è assurda”

Non ho una grande simpatica politica per Goffredo Bettini, a Roma mi sono distaccato dal Pd anche per quello

Penso che è la politica italiana che non cambia, ma questa volta c’è un tema molto rilevante: da questa elezione del Quirinale dipende come sarà la forma della politica italiana. Se Draghi non andrà al Quirinale rimarrà in partita per continuare a fare il suo lavoro da presidente del Consiglio, secondo me bene, in uno scenario che sarà meno conflittuale per definizione”. Lo ha dichiarato Carlo Calenda in collegamento con In Onda, trasmesso questa sera su La 7.

A tal proposito, aggiunge il leader di ‘Azione’, “L’idea che Draghi governi dal Quirinale è assurda. Dal Quirinale non puoi governare le tantissime cose che accadono tutti i giorni, soprattutto perché non hai più un presidente del Consiglio con l’autorità che tiene insieme questa maggioranza così complessa fino al 2023 e che sperabilmente ne può comporre un’altra dopo il 2023 tra i partiti democratici europeisti. L’elezione al Quirinale è molto importante”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari