Cingolani: con il Pnrr in Italia una vera rivoluzione green

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
cingolani

Cambieranno i trasporti, l’industria manifatturiera, la produzione energetica, il modo di fare turismo  sarà una rivoluzione

Roberto Cingolani, ministro della Transizione ecologica, in un’intervista pubblicata nel numero da domani in edicola, ha spiegato a Famiglia Cristiana la “trasformazione epocale che attende il nostro Paese, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). In tutto 235 miliardi di euro di investimenti, di cui 70 dedicati al Green.

“Al momento – ha aggiunto Cingolani – abbiamo, in tutto il territorio nazionale, 50 gigawatt di installazioni rinnovabili. Nei prossimi dieci anni dobbiamo portarle a 120. Non c’è un piano B. Non si può scherzare con il futuro delle persone. Abbiamo una road map molto chiara indicata dal Pnrr e dagli Accordi di Parigi secondo i quali entro il 2030 dobbiamo avere il 70% dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

“Oggi arriva ufficiale la bocciatura dei cittadini di Roma e

renzi

Zingaretti e Di Maio faccia faccia a palazzo Chigi. La

Pasquale Tridico, nuovo Presidente dell’INPS, ha esposto i primi dati

Cittadini attivi per l’ambiente, iscrizioni entro il 3 giugno e

Anche Scout e Vigili del fuoco volontari in campo. Dalle

Abusare di tablet e smartphone in tenera età ‘lascia segni’

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.