Coronavirus, la Regina Elisabetta parla alla Nazione

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
regina

Il Regno Unito fa i conti con la pandemia. Oltremanica il coronavirus ha causato oltre 3mila morti e contagiato più di 33mila persone tra cui il premier Boris Johnson e il principe Carlo. L’impennata, con il record di casi in una singola giornata registrato sabato, porta anche a un aumento della paura e delle preoccupazioni. Per questo motivo domenica sera la Regina Elisabetta farà un discorso alla Nazione, un evento molto raro.

In 68 anni 4 discorsi alla Nazione – Sua Maestà ricorre dunque al mezzo televisivo per rivolgersi agli inglesi e lo farà per la quinta volta in 68 anni di regno, escludendo i tradizionali messaggi natalizi.

La guerra del Golfo – La prima volta che la regina Elisabetta è apparsa in tv per un “Queen’s National Addresses” era il 24 febbraio 1991 in occasione della Guerra del Golfo: le truppe britanniche erano impegnate nell’Operazione “Desert Storm” e la Regina rivolse una preghiera per i soldati.

La morte di Diana – Il secondo “speech” è datato 5 settembre 1997: dopo la morte della principessa Diana e alla vigilia del funerale, Elisabetta II le rese omaggio con un discorso senza precedenti.

Il ricordo della Regina Madre – L’8 aprile 2002, alla vigilia dell’ultimo saluto alla Regina Madre, morta il 30 marzo a 101 anni per una polmonite, Elisabetta II ne onorò la memoria parlando della sua vita e della sua dedizione.

Giubileo di Diamante – L’ultima apparizione televisiva risale al 2012 quando Sua Maestà ha celebrato il Giubileo di Diamante che ha segnato il 60esimo anniversario dell’ascesa al trono di colei che poi nel 2015, il 9 settembre per la precisione, ha superato i 63 anni e 216 giorni di regno della Regina Vittoria diventando il sovrano più longevo della storia della Corona britannica.

Il messaggio – E che in occasione della Domenica delle Palme si appresta a rivolgersi al suo popolo (la Regina vanta circa 125 milioni di sudditi nel mondo) per tranquillizzarli di fronte alla pandemia e anche, secondo la stampa, per ringraziare il personale sanitario e tutti coloro che sono in prima linea contro il Covid-19. Il messaggio speciale per il Regno Unito è stato registrato al Castello di Windsor dove Elisabetta attualmente trascorre le sue giornate con il Duca di Edimburgo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

L’annuncio del ministro Provenzano della presentazione da parte del governo

E’ operativo il tavolo istituzionale tra Ministero, Regioni e Province

Il Sindaco Luca Ronco “Il ponte ha resistito alle ultime

Ogni sabato e domenica guide e storici dell’arte di CoopCulture

transfobia

Il Paese è allo stremo, lavoratori senza cassa integrazione e

Ieri i ricoverati in terapia intensiva erano 3.679, 44 più

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.