Homecultura e spettacoloCresce il mercato del libro, nei primi sei mesi dell'anno +44% di...

Cresce il mercato del libro, nei primi sei mesi dell’anno +44% di copie vendute

Aie: “Il risultato è frutto delle scelte degli editori e delle scelte di governo e Parlamento”. In calo il prezzo medio di copertina, sceso dell’1,6% a 14,68 euro

Cresce il mercato dei libri nei primi sei mesi del 2021. Una ripresa che interessa tutti i canali di vendita (qualche difficoltà solo nella grande distribuzione) e tutti i generi. E’ quanto emerge dall’analisi dell’ufficio studi dell’Associazione italiana editori (Aie) su dati NielsenIQ nel periodo tra il 4 gennaio e il 20 giugno: tra librerie online e fisiche e grande distribuzione sono state vendute 15 milioni di copie di libri (+44%) in più rispetto al 2020, escludendo l’editoria scolastica.

Crescita anche rispetto al 2019 – Facendo il confronto con il 2019, al netto quindi degli effetti della pandemia, la crescita è ancora più significativa: la vendita è di 11 milioni di copie in più (31%). Un risultato che ha generato per il settore un valore di mercato di 207 milioni ei duro in più sul 2020 (+42%) e 156 in più sul 2019 (+28%), per un valore complessivo di 698 milioni nei primi sei mesi dell’anno.

Articoli popolari

Banner 300 x 600