Fca-Psa, Elkann: “Da fusione uno dei nuovi leader futuro mobilità”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
elkann

Fca e Psa “unendosi daranno vita ad uno dei nuovi leader nella prossima era della mobilità, preservando sia il valore eccezionale dell’insieme sia i valori delle singole parti costituenti”. Così il presidente e l’ad di Fca John Elkann e Mike Manley a tutti i dipendenti del Gruppo nel mondo dopo l’annuncio del nome del nuovo gruppo che nascerà dalla fusione.

“Siamo fortemente convinti che la fusione tra Fca e Psa che ci aspettiamo avvenga nel primo trimestre del 2021, incarni il coraggio e lo spirito visionario che hanno portato alla nascita dell’industria automobilistica oltre un secolo fa. Si tratta dello stesso coraggio dei pionieri che hanno fondato le nostre aziende, innovatori capaci di distinguersi in un settore che hanno fortemente contribuito a sviluppare”, continua l’annuncio.

“Per noi è un onore e un privilegio far parte di questo progetto straordinario, grazie al quale ci accingiamo ad unire alcuni tra i più importanti marchi della storia dell’automobile sotto il nome di Stellantis , che avrà indubbiamente un ruolo decisivo nel definire il futuro del nostro settore”, sottolineano ancora.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

L’attenzione di Trump sulle piattaforme di social media è una

PIOMBINO (LI) – Continua l’impegno del Comune di Piombino contro

Lunedì gli uomini del Comando Brigata Sassari, del 152 reggimento

“Ho fatto le esperienze che intendevo fare. Sono uscito dal

L’Ambasciata d’Italia a Pechino si sta attivando per assistere i

“In queste ore si sta chiudendo un anno scolastico del

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.