HomeRegionilombardiaGalliani: 'Amo San Siro, ma ha cent'anni. Il nuovo stadio vitale per...

Galliani: ‘Amo San Siro, ma ha cent’anni. Il nuovo stadio vitale per Inter, Milan e città’

Inter e Milan hanno trovato l’intesa con il Comune di Milano per la costruzione del nuovo stadio

Ma l’idea di abbandonare San Siro spacca in due gli ambienti milanesi: da una parte chi come Massimo Moratti preferirebbe la restaurazione del Meazza, dall’altra invece chi come Adriano Galliani ritiene necessaria la realizzazione di un nuovo impianto. L’ex ad rossonero, oggi alla guida del Monza, spiega al Corriere della Sera: “È assolutamente vitale. Amo San Siro che raggiungevo negli anni 60 in Cinquecento ma reputo la sua ristrutturazione impossibile per due ordini di motivi.

Il primo è sul piano sportivo-organizzativo: con due squadre, che lì giocano il campionato e anche le gare di coppa, dove traslocherebbero Milan e Inter mentre si svolgono i lavori?

Come la Juve prima dell’apertura dello Stadium?

Appunto, ma per qualche anno ebbe la possibilità di disputare le sue gare interne all’Olimpico, cioè in un altro impianto della città di Torino. A Milano questa opportunità non ci sarebbe”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari