HomesportGRANFONDO STELVIO: CON CINQUE BOTTIGLIE DI PLASTICA SI PRODUCE LA MAGLIA UFFICIALE

GRANFONDO STELVIO: CON CINQUE BOTTIGLIE DI PLASTICA SI PRODUCE LA MAGLIA UFFICIALE

GRANFONDO STELVIO SANTINI 2020: CON CINQUE BOTTIGLIE DI PLASTICA SI PRODUCE LA MAGLIA UFFICIALE
Ogni sfida sportiva ha bisogno di alleati solidi e affidabili e Polartec, azienda di riferimento nella produzione di tessuti per lo sport, sarà sponsor dell’edizione 2020 della Granfondo Stelvio Santini e, in collaborazione con Santini Cycling Wear, gli iscritti potranno indossare la maglia ufficiale ottenuta grazie al riciclo di circa 5 bottiglie in plastica, in base alla taglia. Un capo dalle caratteristiche uniche, realizzato con due tessuti ad alte prestazioni, Polartec Power Dry recycled e Polartec Delta recycled, ottenuti dalla riconversione delle bottiglie in PET.
La maglia Santini da indossare obbligatoriamente in gara è disponibile in due varianti uomo e donna.

Hashtag di riferimento: #SantiniStelvio #YourEpicChallenge #polartecfabric

L’importanza dei materiali in una disciplina come il ciclismo è sempre più centrale, e i partecipanti alla Granfondo Stelvio Santini 2020 potranno testare in prima persona l’efficacia di un capo d’abbigliamento dalle caratteristiche tecniche uniche.

Realizzata da Santini Cycling Wear e Polartec, partner della Granfondo Stelvio Santini del prossimo 7 giugno, la maglia ufficiale della manifestazione sarà un’occasione per provare direttamente sui pedali e sui tornanti dell’Alta Valtellina le tecnologie dell’azienda americana unite al know-how di Santini nella confezione di capi tecnici per ciclismo.

ECONOMIA CIRCOLARE IN BICICLETTA: 1 MAGLIA = 5 BOTTIGLIE DI PLASTICA RICICLATE

Articoli popolari

Banner 300 x 600