I calciatori della Roma rinunciano a 4 mesi del loro stipendio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
roma calcio

L’As Roma comunica che i calciatori e l’allenatore hanno rinunciato a 4 mesi del loro stipendio per sostenere il Club e i dipendenti in questo momento difficile.

L’As Roma rende noto che i suoi calciatori, l’allenatore e il suo staff tecnico hanno rinunciato a quattro mesi di stipendio per “supportare il Club”.

Questo quanto si legge nel comunicato stampa rilasciato dalla società sportiva.

“I calciatori, Paulo Fonseca e i suoi collaboratori hanno scelto spontaneamente di fare a meno di quattro mesi di retribuzione nell’attuale stagione sportiva per aiutare la Società a superare la crisi economica che ha colpito il mondo del calcio dopo l’epidemia da COVID-19.”
I calciatori a sostegno dei dipendenti

Una squadra di calcio non è solo calciatori e commissario tecnico, ma è anche un ampio gruppo di dipendenti che lavorano per la squadra stessa. E i calciatori e l’allenatore con lo staff hanno voluto compiere nei loro confronti un gesto di solidarietà ulteriore.

“Gli atleti giallorossi, il tecnico e il suo staff hanno anche concordato di pagare collettivamente la differenza economica per garantire che ogni dipendente interessato dagli ammortizzatori sociali messi a disposizione dal Governo continui a percepire il proprio stipendio netto.”

Il presidente Fienga ha ringraziato i giocatori e l’allenatore Fonseca per la loro scelta e per il gesto rivolto ai dipendenti del Club romano.

In precedenza i calciatori della Juventus avevano deciso di tagliarsi lo stipendio, allenatore compreso, per venire in contro alla squadra in questo momento di stop del Campionato di calcio.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Genova – Mentre l’Assessore regionale alla Salute Sonia Viale non

ambiente

“Oggi alla Camera, a seguito di una mia interpellanza urgente,

IMPERIA – E’ partito riscuotendo un buon successo ad Imperia,

sport

Continua la crisi dei veneti, che hanno vinto solo una

A poche ore dall’allerta meteo che ha portato all’evacuazione di

renzi

Matteo Renzi, il governo reggerà la fase 3? «Spero oli

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.