Ieri il governo ha annunciato che la #Gigafactory non arriverà a #Torino

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
valeria

L’abbiamo detto più volte: era un’opportunità preziosa per il rilancio dell’automotive e per la riconversione di Mirafiori

Chiaramente auguro il meglio a Termoli ma non posso non sottolineare come, per l’ennesima volta, #Stellantis e gli Elkann abbiano dimenticato troppo in fretta i legami con un territorio che gli ha dato tutto: passione, supporto, fatica.
Una vicenda che dovrebbe indurre ad una riflessione seria sui rapporti di forza che a lungo hanno caratterizzato la nostra città, senza ricorrere a facili assoluzioni per chi ha depredato il territorio di una forza lavoro fondamentale per un tessuto sociale sano.

Ancora: lo smantellamento della riforma sulla #prescrizione, voluta dall’allora ministro Bonafede e da tutti noi, dovrebbe indurci a valutare la permanenza del Movimento 5 Stelle nel Governo #Draghi.
Si è responsabili verso il Paese anche smettendola di tollerare l’intollerabile. È un momento difficile, lo sappiamo, ma solo l’unità del #M5S può essere la risposta a questa situazione.

Divisi siamo più deboli, divisi è più debole l’Italia, divisi è più debole Torino.

Alziamo la testa e torniamo a lottare senza rinunciare a quei valori che ci hanno reso l’unica forza politica capace di tutelare davvero i più deboli.
Cosa aspettiamo?

Valentina Sganga

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

diba

È bene ricordare, a grandi linee, cifre e date degli

Art. 20 Misure per la funzionalità delle Forze armate –

Questa foto fece il giro del mondo in pochissimo tempo.

L’emergenza sanitaria da Covid-19 e il prolungamento delle misure di

Un ispettore delle Volanti della Polizia si è suicidato con

“La nostra riforma” sulla prescrizione “dal primo gennaio diventa legge,

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.