Il muro di Trump? Basta una sega da 100 dollari per passare

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
muro

Doveva essere “un muro impenetrabile”, o “la Rolls Royce dei muri”, come aveva detto il presidente americano Donald Trump. Ma a quanto pare non è proprio così. Le nuove sezioni della barriera anti migranti al confine col Messico possono essere smantellate grazie ad una sega a mano in vendita a 100 dollari nelle ferramenta. Lo scrive il Washington Post, citando agenti di confine, che segnalano diversi episodi nell’area di San Diego, nella California meridionale.

A quanto pare, bastano pochi muniti per segare i pali d’acciaio che sostengono i pannelli alti nove metri del muro, i quali vengono a questo punto facilmente rimossi. Funzionari dell’amministrazione Trump hanno ammesso che “in pochi casi” i trafficanti di migranti sono riusciti a fare breccia nel nuovo muro da dieci miliardi di dollari.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

jhonson

“State a casa, salvate vite”. Nuovo lockdown nazionale, il terzo,

bonafede

“E’ in cantiere un decreto legge che permetterà ai giudici,

“Il professionismo per il calcio femminile è una questione che

LOMBARDIA “Bergamo, la Regione vietò la serrata alle case di

Se secondo la Procura di Agrigento la capitana Karola non

Gli verrà consegnato nel corso della serata finale del Viareggio

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.