HomeambienteIL PAPA: “CHIEDIAMO SCUSA ALLA TERRA”

IL PAPA: “CHIEDIAMO SCUSA ALLA TERRA”

È meraviglioso il modo con cui Papa Francesco sembra affrontare l’ecologismo e l’emergenza ambientale nel suo libro che uscirà il prossimo 24 ottobre. E sono tante le tematiche che si intrecciano: inquinamento, cambiamenti climatici, desertificazione, migrazioni ambientali, consumo insostenibile delle risorse del pianeta, acidificazione degli oceani, riduzione della biodiversità.

Tutte emergenze che si uniscono in un unico grande motivo: la cultura del possesso, dell’iniquità sociale che tutto sovrasta, la concentrazione del potere nelle mani di poche persone. La drammatica situazione in cui versano gli ecosistemi della Terra sottende una crisi di valori profonda dell’essere umano contemporaneo. E in fondo il Papa ci ricorda una verità indissolubile: tutto è unito e se una parte del nostro Pianeta sta male, se una parte dell’umanità soffre, le ripercussioni ricadranno a livello globale. Nessuno è escluso, quindi è ora di attivarsi!

giornalista per un giorno

Articoli popolari