Il voto ai #sedicenni è una proposta seria e utile per un Paese che guarda verso il #futuro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
71853808_2336138433102732_3679939163307638784_n

Tante volte ho sentito parlare male dei nostri ragazzi, forse troppe volte.
Chi li ha etichettati come #viziati o #nullafacenti probabilmente non conosce la tenacia di cui i nostri giovani sono dotati.

Vedere il loro impegno, il modo in cui si battono per i valori in cui credono, mi fa sperare in un domani migliore.
Per questo motivo non possiamo lasciarci scappare la possibilità di cambiare le prospettive del nostro #Paese.

Allargare il diritto di voto ai ragazzi dai sedici anni significa dare loro la possibilità di decidere autonomamente del proprio futuro e del futuro del Paese in cui vivono.

Uno #Stato che crede nei propri giovani è uno Stato moderno, che investe sul futuro e sul progresso.
Per questo abbiamo il dovere di supportarli con tutte le nostre forze.

Il MoVimento 5 Stelle si batte da anni per questa proposta e oggi non intendiamo tirarci indietro.
È il momento di guardare #avanti.

Dedalo Pignatone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Tratto da “ Lessico Finanziario “ di Beppe Ghisolfi –

“Ogni scelta politica, attraverso l’adozione di meccanismi incentivanti o disincentivanti,

Il Banchiere scrittore protagonista – all’interno della prestigiosa sezione “Mattarella

Emmanuel Macron sarà a Roma mercoledì e il premier Giuseppe

Il Consiglio regionale è impegnato “ad attivarsi con urgenza presso

MEZZI STORICI, STUDENTI IN VISITA A STROPPIANA (VC) DA ‘MARAZZATO’

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.