HomeattualitàIN SPAGNA C’È UN LIBRAIO CHEN LEGGE AGLI ANZIANI AL TELEFONO PER...

IN SPAGNA C’È UN LIBRAIO CHEN LEGGE AGLI ANZIANI AL TELEFONO PER COMBATTERE LA LORO SOLITUDINE

Una bella storia che arriva dalla Spagna, ma che mi auguro possa essere replicata anche in Italia.

La libreria Soto del Real di Madrid porta avanti da anni un progetto di vicinanza sociale dedicato agli anziani, con letture e discussioni di gruppo che, dato il periodo, sono purtroppo state annullate.

È stata però trovata una soluzione: il “servizio” ha infatti cambiato forma, mantenendone la sostanza. Le sessioni di lettura si tengono ora al telefono, e ogni persona anziana ha il “suo” volontario di fiducia, che resta sempre quello, in modo che tra i due si crei un rapporto di confidenza e che sia un piacere ritrovare ogni settimana la stessa voce.

Il responsabile del progetto si chiama Juan Sobrino, e sono moltissimi i volontari che lo stanno aiutando in questo progetto molto importante per combattere l’isolamento sociale che purtroppo attanaglia molti dei nostri anziani, specie in questo periodo in cui vigono enormi limitazioni negli ospizi.

Il bello di questa storia è che è facilmente replicabile: non ha fatto venire la voglia di provarci anche a voi? 🙂

Tiziana Beghin

Articoli popolari

Banner 300 x 600