Homeattualità#LAVORO E #REDDITODICITTADINANZA, CON ANTONELLA #LARICCHIAPRESIDENTE

#LAVORO E #REDDITODICITTADINANZA, CON ANTONELLA #LARICCHIAPRESIDENTE

Con il Reddito di Cittadinanza torna e tornerà a LAVORARE chi non lavorava da tempo e chi era giunto alla miseria ritrova la DIGNITÀ umana.
Stiamo investendo nei centri per l’impiego, portando il numero dei dipendenti da 8.000 a 20.000. Pensate che in Germania (che ha meno di una volta e mezzo il numero di abitanti dell’Italia) sono 110.000.

Abbiamo denunciato la mancata pubblicazione dei bandi per l’assunzione di 6.000 dipendenti a cura di ARPAL. Un’agenzia che a oggi è servita più a Emiliano, per offrire una poltrona a Massimo Cassano, e quindi strizzare l’occhio al centrodestra, che ai disoccupati pugliesi.

Il PRIMO PROBLEMA DEI PUGLIESI è la MANCANZA DI LAVORO. Allora come mai la politica non investe proprio in quei centri pubblici che servono a far incontrare domanda e offerta di lavoro?

Se quei centri non sono messi nelle condizioni di funzionare dalla politica, mi viene il dubbio che la politica voglia fare lei da “centro di incontro tra domanda e offerta di lavoro”. Il MoVimento 5 Stelle non lo permetterà.

Ieri sera, dopo l’incontro con i cittadini a #TAURISANO, sono passata dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Vito Fazi di #LECCE. La sera prima c’era stato un ennesimo episodio di AGGRESSIONE AL PERSONALE e ho voluto dimostrare solidarietà e vicinanza.

Il PIANO DI RIORDINO DI EMILIANO HA CAUSATO TANTA DISORGANIZZAZIONE nel sistema di emergenza urgenza e ai cittadini, di cui posso capire l’esasperazione, chiedo di comprendere che la violenza non serve ed è scorretta.

Liberiamo la nostra Regione da Michele Emiliano con il Movimento 5 Stelle Puglia.

#SALUTE #SANITÀ

CONDIVIDETE E PASSATE PAROLA!

Articoli popolari

Banner 300 x 600