Malta autorizza lo sbarco dei 40 migranti sulla nave Alan Kurdi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
migra

Il premier Joseph Muscat ha annunciato che Malta, “dietro richiesta della Germania”, consentirà lo sbarco dei 40 migranti presenti a bordo della nave tedesca Al Kurdi, precisando che nessuno di loro “rimarrà a Malta”. “Dietro richiesta della Germania, Malta consentirà ai 40 migranti a bordo della nave tedesca Alan Kurdi di essere trasferiti sui mezzi delle Forze armate e di sbarcare – ha scritto Muscat su Twitter – il governo tedesco e la Commissione europea hanno organizzato l’accoglienza di tutte le persone in diversi Stati membri dell’Ue. Nessun migrante rimarrà a Malta”. “Grazie Malta, grazie Joseph Muscat”, è stata la risposta su Twitter dell’ong Sea-Eye. La nave era in attesa da ore “a circa 20 miglia da Malta di una soluzione politica”. –

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

turismo

CODACONS: FRANCESCHINI FESTEGGIA, MA È UN FLOP CLAMOROSO RISULTATI DELUDENTI

“Via il numero chiuso e via i #test per l’#accesso

INCLUSIONE SOCIALE – STRUMENTI DIGITALI PER LE SCUOLE: 16 ISTITUTI

10% e lode: l’educazione finanziaria di Sforza Fogliani e Ghisolfi

pregliasco

“E’ probabile che con queste aperture ci sia il rischio

Terminato il lockdown la Triennale di Milano riparte dal suo

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.