Matteo Renzi: Da Iv sì a Draghi senza condizioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
renzi

“Grazie a Mario Draghi – ha detto il leader di Iv Matteo Renzi al termine delle consultazioni -: averlo individuato come interlocutore per formare un nuovo governo ha portato immediatamente una ventata di credibilità e fiducia nel Paese. E’ una polizza assicurativa per i nostri figli e nipoti: nessuno può negarlo. Siamo nel periodo storico in cui l’Italia avrà più soldi da spendere nella storia, e questo ci porta a dire che chi meglio di Draghi può gestire questo passaggio”. “””Sosterremo il governo Draghi indipendentemente da quanti ministri tecnici e politici ci saranno”””. “Mi auguro che tutte le forze politiche esprimano lo stesso sostegno a Draghi: il presidente della Repubblica ha fatto appello a tutti – ha aggiunto Renzi -, chi oggi pone veti non fa solo un errore politico ma rifiuta l’appello del presidente della Repubblica che ha escluso per questo governo una connotazione politica e ha parlato di un governo cui tutte le forze possano dare un sostegno”. “Se da questa crisi usciremo con un governo Draghi l’Italia sarà più forte”. “Ai giovani dico: non seguite i sondaggi ma le vostre idee. E’ il messaggio che Iv lancia a chi sta pensando di impegnarsi in politica. Il bene del Paese viene prima. Grazie a chi ha sostenuto la nostra scelta controcorrente come Bonetti, Bellanova e Scalfarotto”, ha concluso. “”Iv esprime un deferente messaggio di riconoscenza e gratitudine al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’autorevole e alto magistero, per la grande capacità di risoluzione della crisi, per essere stato ed essere in questi sei anni un arbitro rispettoso delle regole. Mattarella è sempre stato arbitro, in particolar modo in questa fase in cui la situazione pandemica è particolarmente grave”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Con due distinti avvisi, pubblicati sul sito istituzionale dell’assessorato Famiglia

“Il rischio è che lo Stato, e con lui l’intera

Si sta facendo strada tra le forze politiche che credono

CON LA FEDE E LA FIDUCIA NEL 2021 SCONFIGGEREMO TUTTI

Fotografia di Paesaggio e “Astrofotografia” la meravigliosa Cometa “Neowise” C/2020

“Il Pd, per bocca del capogruppo in Senato, Marcucci, confonde

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.