HomeattualitàMeloni: "Cristo Lgtb' al pride di Roma, perché offendere la fede?"

Meloni: “Cristo Lgtb’ al pride di Roma, perché offendere la fede?”

Leggo che il corteo del Roma Pride è aperto da un ragazzo travestito da ‘Cristo Lgbt’, con stimmate colorate e bandiera arcobaleno

Per quanto mi interroghi, non riesco a trovare una risposta a questa domanda: che bisogno c’è di mancare di rispetto a milioni di fedeli per sostenere le proprie tesi?. Con questo interrogativo postato su Facebook la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, si esprime sulle manifestazioni ‘arcobaleno’ in favore della legge contro l’omotransfobia. E aggiunge: “Come si concilia la lotta alle discriminazioni, alla violenza e all’odio con i cori di insulti e minacce contro chi non è d’accordo con il ddl Zan? Se sei convinto delle tue idee e delle tue posizioni, non hai bisogno di insultare nessuno. Io la penso così. Qualcun altro evidentemente no”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari