Ministero delle infrastrutture e MISE a garanzia dei trasporti per tutte le isole

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Traghetto-

In riferimento alla notizia del sequestro conservativo sui conti correnti di Tirrenia CIN da parte di Tirrenia AS, il MIT e il MISE precisano che tale decisione è stata assunta dall’organo commissariale in autonomia e indipendenza di giudizio, sulla scorta di un parere favorevole reso da parte del Comitato di Sorveglianza, organo che – come noto – tutela le ragioni e la posizione del ceto creditorio, nonché a valle di alcuni recenti provvedimenti giurisdizionali.

I due Dicasteri convocheranno urgentemente il collegio commissariale e Tirrenia CIN, in maniera tale che possano essere adeguatamente contemperati – e se possibile tutelati – tutti gli interessi in gioco. Il MIT precisa, infine, che in questa fase critica per il Paese, in emergenza COVID-19, attraverso l’operatività di altri armatori non ci saranno problemi di trasferimento delle merci, in particolare alimentari e farmaceutiche, e di collegamenti con la Sicilia, la Sardegna e le isole minori e che, in caso di particolari necessità o imprevisti, si attuerà un piano straordinario per tutti i collegamenti.

Fonte: MIT

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

18 milioni di euro, quelli investiti dalla società Sea per

libri

Con la prefazione di Andrea Zorzi L’Opposto Di Mauro Scarpa

Milano – Ha destato molto stupore la sentenza della Corte

Al ‘Grattacielo Intesa San Paolo’ l’imprenditore e mecenate piemontese Cristiano

Le OGR – Officine Grandi Riparazioni in occasione del Salone Internazionale

uefa

Il 44° Congresso Ordinario della UEFA si terrà il 3

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.