Msc Foundation dona uova di cioccolato e colombe a Gaslini e Caritas

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
nave

GENOVA – In occasione della Pasqua, la MSC Foundation del Gruppo MSC continua a mostrare la sua vicinanza alla città di Genova. Dopo aver organizzato, a giugno dell’anno scorso, il concerto “Ballata per Genova”, trasmesso in diretta su Rai 1, in questi giorni la fondazione che fa capo alla famiglia Aponte ha donato infatti all’Ospedale Gaslini 1.200 uova di cioccolato, per i bambini ricoverati, e 1.000 colombe per i dipendenti della struttura sanitaria.

Alla Caritas genovese, invece, MSC Foundation ha fatto pervenire oltre 2.000 uova di cioccolato e alcune centinaia tra colombe e agnelli di cioccolato; e soprattutto numerose tonnellate di cibo, provenienti dalle navi MSC Splendida e MSC Opera, attraccate nel porto di Genova, e dal grande centro logistico MSC di Bolzaneto, grazie anche alla tempestiva collaborazione prestata dall’Agenzia delle Dogane nello svincolo doganale dei beni, che comprendono: pasta, formaggio, yogurt, latte, uova e burro; carne, pesce e affettati vari; pizze, torte, biscotti e muffin; bibite analcoliche e succhi di frutta; cioccolata e croissant; olio d’oliva e sottaceti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

Seconda edizione con i Pinguini Tattici Nucleari e Eiffel 65

ambiente

FUKUSHIMA, È ANCORA CONTAMINATO L’85% DELL’AREA SPECIALE DI DECONTAMINAZIONE. GREENPEACE:

guardia di finanza

GUARDIA DI FINANZA TRIESTE E NAPOLI: FATTURE FALSE NEL COMMERCIO

Il Consiglio di Stato si è pronunciato nei giorni scorsi

Israele vive una fase politica molto complicata. Già 6 mesi

Dopo 37 anni passati in carcere in Florida, è stato

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.