HomeattualitàPAPA FRANCESCO CI AIUTI A FERMARE ESPLOSIONE DEMOGRAFICA DELL’AFRICA

PAPA FRANCESCO CI AIUTI A FERMARE ESPLOSIONE DEMOGRAFICA DELL’AFRICA

Posso anche comprendere umanamente i continui appelli di Papa Francesco ad accogliere tutti, e sottolineo tutti, i migranti che bussano alle porte dell’Italia.
Al Santo Padre mi permetto però di far notare che sono i numeri a dirci che non possiamo farlo e che una soluzione va trovata in Africa.
Lo dimostrano i semplici dati dell’andamento demografico: nel 2000 l’Africa aveva circa 700 milioni di abitanti, oggi, in meno di vent’anni, la popolazione africana è salita 1,3 miliardi.
E le prospettiva di crescita stimate dall’ONU e da altri attendibili organismi internazionali prevedono che nel 2050 la popolazione africana sarà di 2,5 miliardi di persone per poi arrivare intorno i 4,3 miliardi alla fine del secolo.
La sola Nigeria, da cui proviene un immigrai su sei di quelli che sbarcano sulle nostre coste, entro il 2050 arriverà oltre i 400 milioni di abitanti, ovvero quasi l’intera popolazione dell’Unione Europea.
E’ evidente che anche volendo non possiamo travasare l’Africa in Europa.
Forse il Santo Padre potrebbe rivedere la linea della Chiesa sulla questione dei contraccettivi, almeno per l’Africa: limitiamo questa esplosione demografica in corso perché non potremo farci invadere da centinaia di milioni di immigrati.
Questi sono numeri inconfutabili, Papa Francesco ne prenda atto e studi con noi soluzioni per aiutarli davvero a casa loro.

Roberto Calderoli
giornalista per un giorno

Articoli popolari