HomeattualitàPiù pattuglie e controlli su autostrade e nelle stazioni ferroviarie durante le...

Più pattuglie e controlli su autostrade e nelle stazioni ferroviarie durante le festività

n occasione delle prossime festività, Polizia stradale e Polizia ferroviaria intensificheranno l’azione di prevenzione rispettivamente lungo la rete autostradale e le arterie a maggior scorrimento e nelle stazioni ferroviarie, con particolare attenzione alle verifiche sull’osservanza del rispetto delle misure anticontagio.

4250 gli operatori della Polizia stradale impiegati ogni giorno; 1500 le pattuglie automontate per il controllo; 1100 etilometri, 110 autovelox e tanti altri dispositivi tecnologici in uso alla storica specialità della Polizia di Stato.

I controlli saranno effettuati alle barriere e nei pressi dei caselli autostradali, per verificare l’osservanza delle misure per contenere la diffusione del virus Covid-19, in relazione alle limitazioni agli spostamenti. Nelle aree di servizio saranno, inoltre, attivi dispositivi per prevenire fenomeni di criminalità predatoria.

Saranno circa 32.000 i servizi assicurati dagli uomini e dalle donne della Polizia ferroviaria dal 18 dicembre al 6 gennaio 2021, 1.584 quelli a bordo treno.

Per garantire che gli spostamenti consentiti avvengano in piena sicurezza, sarà adottato un piano articolato che prevede, tra l’altro, il rafforzamento dei dispositivi di pattugliamento lungo le linee ferroviarie, i servizi a bordo dei treni a lunga percorrenza e notturni, e il monitoraggio delle direttrici di flusso in ingresso e uscita dalle regioni.

Nelle principali stazioni, inoltre, i controlli saranno effettuati mediante la canalizzazione dei flussi dei viaggiatori per rendere più rapide e snelle le operazioni di verifica demandate alle Forze di polizia. La fluidità degli accertamenti sarà garantita anche dall’utilizzo da parte delle pattuglie di speciali smartphone che consentono la lettura ottica dei documenti d’identità elettronici.

Il dispositivo di sicurezza sarà coordinato dalle 15 sale operative compartimentali, attive 24 ore su 24 per garantire interventi tempestivi delle pattuglie sul territorio, e sarà integrato dai sistemi di videosorveglianza delle stazioni le cui immagini sono costantemente monitorate dagli operatori della Specialità.

Tutte le attività messe in campo saranno armonizzate con i servizi pianificati dalle singole questure di riferimento.

Articoli popolari

Banner 300 x 600