‘Raccontare l’eccellenza’, Pizzarotti: ‘Insieme raggiungiamo gli obiettivi’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Un momento dell'evento Ansa 'Raccontare l'eccellenza, l'informazione Ansa per diffondere il meglio dell'Emilia Romagna in Italia e nel mondo' alla Casa della Musica di Parma, Italy, 12 Novembre 2019. ANSA / ELISABETTA BARACCHI

Il sindaco interviene all’evento ANSA

Dopo aver toccato i capoluoghi di regione, il tour dell’ANSA per raccontare le eccellenze dei territori e del Paese riparte dopo 20 tappe alle spalle da Parma. Sulla provincia emiliana i riflettori sono puntati per le sue innumerevoli eccellenze, dai prodotti agroalimentari che portano il nome dell’Italia nel mondo a un dinamico distretto industriale manifatturiero. Parma trampolino anche di importanti sfide future: a cominciare dal 2020 che incoronerà Parma capitale italiana della Cultura.

“Abbiamo eccellenza che si specchiano nei prodotti e nel marchio delle imprese che dobbiamo sapere comunicare – ha detto Pizzarotti – In questi anni lo si è fatto molto bene, raggiungendo gli obiettivi. E tanti ce ne siamo posti per gli anni a venire, il prossimo: stiamo aspettando la lista di candidati per la European Green City 2022, per cui saremo l’unica città italiana certificata”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

ronzulli

Licia Ronzulli, presidente della commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza,

Il 70 per cento delle nuove assunzioni è precario, avviene

digitale

Supportare la diffusione delle conoscenze riguardanti le tecnologie di “Impresa

Né un vezzo né tantomeno aria fritta. Il #tagliapoltrone metterà

Tra i vari incontri del “Forum internazionale sullo sviluppo del

Tutti i principali esponenti delle associazioni datoriali e dei sindacati

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.