HomeRegionifriuli venezia giuliaREDDITO CITTADINANZA. M5S: ATTACCHI REGIONI PER SVIARE RESPONSABILITÀ

REDDITO CITTADINANZA. M5S: ATTACCHI REGIONI PER SVIARE RESPONSABILITÀ

 “Il fuoco di fila del Centrodestra nei confronti del Reddito di cittadinanza vuole nascondere le carenze delle amministrazioni regionali che sui Centri per l’Impiego hanno competenza primaria”

Lo affermano in una nota i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, evidenziando che “dopo i presidenti di Regione, ora tocca agli assessori lanciare i propri attacchi ideologici nei confronti del Reddito di cittadinanza.

Una misura che naturalmente può essere migliorata, ma che ha già dimostrato la sua utilità nell’aiutare le persone in difficoltà”. “Chi ha costruito l’impianto – aggiungono i pentastellati – ha fatto un solo errore, quello di fidarsi della competenza degli amministratori regionali che, evidentemente non c’è, portandoli ad aggrapparsi strumentalmente alle notizie di illeciti per attaccare la misura”.

“I presidenti e gli assessori regionali spieghino invece, visto che si tratta di materia di loro competenza, perché i Centri per l’impiego non funzionano e cosa intendono fare per migliorare la loro operatività. Le invettive contro il Reddito di cittadinanza e i navigators – concludono i consiglieri del M5S – sono maldestri tentativi di sviare l’attenzione dai loro fallimenti”.

giornalista per un giorno

Articoli popolari