Sanremo 2021 con Amadeus e Fiorello

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
sanremo-1200-1050x551-696x365

“Sanremo 2021 sarà di nuovo affidato al direttore artistico Amadeus, persona misurata, garbata ma anche intrattenitore che ha fatto un gran lavoro nella selezione delle canzoni. E insieme a lui, ovviamente, tornando al discorso valoriale, ci sarà il grande Fiorello. Sarà un Sanremo che forse riaprirà la nostra normalità. Viva Sanremo!”. Lo ha detto il direttore di Rai1, Stefano Coletta, durante la presentazione dei palinsesti autunnali Rai.

“Sanremo 2021 è stato programmato dal 2 al 6 marzo sperando per quella data si possa fare “con la formula tradizionale”, ha detto ancora. Rispondendo a chi chiedeva se Rai stesse approntando per il festival un ‘piano b’ di convivenza con covid, Coletta ha detto: “Sanremo piano b non è Sanremo. Per questo abbiamo deciso di differire il festival da febbraio al 2-6 marzo, proprio perché speriamo per quella data di poterlo fare in formula tradizionale. Dopodiché stiamo pensando anche ad altre soluzioni ma crediamo che Sanremo debba essere Sanremo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

CERVERE, NEL CUORE DEL CUNEESE L’AGRICOLTURA SALE IN CATTEDRA E

salute

Angela Bitti: chi decide di non effettuarli comunichi la disdetta

“Non ho ancora deciso. Da un lato verrebbe voglia di

distefano

Lunedì 13 Simone di Stefano, segretario nazionale di CasaPound sarà

”Se con i provvedimenti che stiamo assumendo e che abbiamo

“Fausto Coppi, la grandezza del mito e il ciclismo a

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.