HomeanimaliSei tartarughe marine rinvenute morte in Sicilia

Sei tartarughe marine rinvenute morte in Sicilia

Inquietante ritrovamento, nella giornata del 30 maggio, nella Sicilia orientale

Nel tratto di spiaggia che si estende per chilometri tra Agnone e Vaccarizzo, di 7 tartarughe marine Caretta caretta. Sei erano già decedute mentre la settima, agonizzante, è morta purtroppo poche ore dopo .

La prima a fare la segnalazione è stata la Presidente della LAI Guardia Nazionale, Ilaria Fagotto, in diretta live facebook dal suo profilo, che ha postato tutte le immagini dell’ intervento e degli animali che si trovavano a distanza di circa 900 metri l’ uno dall’altro lungo tutta la costa .

In loco, con la LAI , sono intervenuti subito anche il WWF, con la biologa esperta nel settore Oleana Prato e la siracusana Patrizia Maiorca, nota signora degli abissi come il papa’ Enzo, campione di apnea.
Successivamente sono arrivati in spiaggia anche la Guardia Costiera di Augusta, e la Asp veterinaria di Siracusa , che ha portato via la carcassa di un esemplare deceduto per inviarla all’ Istituto Zooprofilattico, per accertare le cause del decesso .

Nella giornata di oggi partirà una richiesta congiunta dalle sedi nazionali di Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali, LAI Guardia Nazionale, WWF e LEIDAA alla Procura di competenza territoriale, per l’apertura urgente di un’ indagine sull’ accaduto.

Si procederà anche con un’analisi Arpa delle acque del tratto marino dove sta verificandosi questa rilevante moria di animali, le cui cause, ci auspichiamo, emergano al più presto.

Articoli popolari

Banner 300 x 600