HomeesteroSPAZIO: DIFESA, COMANDO OPERAZIONI SPAZIALI MONITORA EVOLUZIONE DETRITI SATELLITE RUSSO

SPAZIO: DIFESA, COMANDO OPERAZIONI SPAZIALI MONITORA EVOLUZIONE DETRITI SATELLITE RUSSO

Il Comando delle Operazioni spaziali della Difesa (COS), ente costituito a giugno del 2020 e alle dipendenze del Comando Operativo di Vertice Interforze, sta seguendo l’evoluzione dell’evento di frammentazione del satellite russo Cosmos 1408, avvenuto il 15 novembre scorso, attraverso il Centro space situational awareness (C-Ssa) braccio operativo del COS per la specifica funzione

Le discendenti valutazioni operative sono finalizzate soprattutto a evitare o mitigare i potenziali effetti della frammentazione sugli assetti spaziali della Difesa.

In tale ambito, l’Italia partecipa a numerose iniziative multilaterali per affrontare congiuntamente agli altri Paesi la problematica relativa alla proliferazione dei detriti spaziali, in aderenza all’uso consapevole e responsabile dello spazio.

giornalista per un giorno

Articoli popolari