HomeattualitàUN TAVOLO PER IL SETTORE AUTO CHE ORIENTI GLI INVESTIMENTI VERSO L'ELETTRICO

UN TAVOLO PER IL SETTORE AUTO CHE ORIENTI GLI INVESTIMENTI VERSO L’ELETTRICO

– Festival Nazionale Mobilità Elettrica . Tutto il mondo sta andando verso la mobilità elettrica, che comporta indubbi vantaggi sia a livello di emissioni per l’ambiente, sia a livello di qualità dell’aria per i cittadini.
Anche in Italia il processo è avviato e abbiamo dimostrato l’impegno del Governo con l’introduzione degli ecobonus per le auto green già nella scorsa legge di bilancio, che ad oggi fanno segnare un +109% di auto elettriche.
Ora la sfida è assicurare una graduale ma decisa transizione verso la mobilità elettrica, accompagnando le aziende automobilistiche in un riorientamento della produzione, che passa necessariamente dalla riqualificazione della forza lavoro. Proprio in quest’ottica abbiamo riattivato al Ministero dello Sviluppo Economico un tavolo sull’automotive e stiamo lavorando di concerto con gli altri Ministeri competenti per predisporre un piano integrato che includa lo sviluppo della rete di colonnine di ricarica, un’integrazione intelligente con la rete elettrica nazionale per evitare sovraccarichi, la necessaria integrazione dei veicoli con questa rete, la cosiddetta vehicle grid, ma anche la comparabilità dei prezzi di ricarica, la conversione dei distributori…
Serve poi un lavoro sinergico con i comuni per stabilire piani di mobilità, pianificazioni del traffico, parcheggi con colonnina, potenziamento del trasporto pubblico elettrico.
La sfida è complessa, gli aspetti da tenere in considerazione sono tanti e ridisegnano il concetto stesso di mobilità che abbiamo avuto fino ad oggi, ma come Governo siamo decisi a favorire la diffusione della tecnologia elettrica, coerentemente con l’obiettivo “2050: emissioni zero” indicato dal Presidente Giuseppe Conte al Climate Action Summit di lunedì a New York.

Articoli popolari

Banner 300 x 600