HomeattualitàPREZZI: ISTAT CONFERMA, INFLAZIONE APRILE +1,1%, +0,4% MESE

PREZZI: ISTAT CONFERMA, INFLAZIONE APRILE +1,1%, +0,4% MESE

CODACONS: IMPENNATA DEI PREZZI AD APRILE, MAGGIORE SPESA DA +338 EURO ANNUI A FAMIGLIA, MA CONSUMI NON CRESCONO

 CARO-BOLLETTE E CARO-BENZINA SPINGONO PREZZI AL RIALZO, SOLO PER TRASPORTI NUCLEO CON DUE FIGLI SPENDE +157 EURO ALL’ANNO

Rialza la testa l’inflazione, con i prezzi che ad aprile segnano una crescita su base annua del +1,1%, determinando un aggravio di spesa, considerata la totalità dei consumi delle famiglie, pari a +338 euro su base annua per la famiglia “tipo”, +439 un nucleo con due figli.

“A determinare la ripresa dei prezzi non è purtroppo l’aumento dei consumi delle famiglie, che al contrario rimangono ancora fermi, ma la forte corsa dei beni energetici, con i rincari delle bollette luce e gas scattati lo scorso 1 aprile e i sensibili rialzi di benzina e gasolio, con i carburanti che alla pompa costano il 16% in più rispetto allo scorso anno – spiega il presidente Carlo Rienzi – Non a caso il comparto “Trasporti” segna una crescita tendenziale dei listini del +2,9%, che si traduce in una maggiore spesa solo per gli spostamenti che raggiunge +157 euro annui per una famiglia con due figli”.

Articoli popolari

Banner 300 x 600