Berlusconi: «Serve un tetto alle tasse». Meloni: «Ottima notizia. Lo proponiamo dal 2013»

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
berlusconi

Prima un post contro la manovra del governo Conte, poi l’ultimo sprint elettorale a Todi. Silvio Berlusconi, rinvigorito da piazza San Giovanni, va all’attacco dell’esecutivo “tassa e spendi”. E annuncia la mobilitazione di Forza Italia per inserire nella Costituzione un limite alle tasse. Che, in molti casi, superano abbondantemente il 50% del reddito.
Berlusconi: le tasse del governo sono una rapina

«È un atto necessario soprattutto ora che questo governo, invece di diminuire le tasse, le aumenta», scrive il Cavaliere su Facebook. «Se lo Stato esagera nelle spese, come fanno le sinistre con il tassa e spendi, spendi e tassa, uno sente che questa cosa diventa addirittura un furto. Non si può pagare addirittura la metà di quello che si guadagna».

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

viola

“Non c’è nessuna prova che il coronavirus fosse presente in

Una bambina di 5 mesi Che non aveva ancora visto

Caos alla Casa Bianca. Secondo indiscrezioni, durante un incontro nello

cartabia

La maggioranza fugge dal confronto su un tema nevralgico per

taverna

Che stanno pagando tante, troppe attività lavorative. I sostegni arrivano

GORIZIA – Va all’artista Giuseppe Battiston il Premio Casanova 2019,

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.