Boccia: “Prima untori, oggi Italia tra i paesi più sicuri al mondo”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
boccia

“Siamo un Paese che era considerato un Paese di untori a marzo scorso, oggi siamo considerati tra i Paesi più sicuri al mondo. Forse, in questo momento, siamo il Paese con la sanità più solida al mondo, di questo dobbiamo essere orgogliosi: i nostri operatori sanitari hanno fatto un lavoro unico”. Lo ha dichiarato il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, parlando con i giornalisti a Bari, a margine degli Stati generali della Cgil Puglia. “Le organizzazioni sindacali – ha continuato – ci hanno aiutato molto, perché non era facile e io, personalmente, ho viaggiato con loro nei momenti più drammatici. Da Bari tanti infermieri e tanti medici, tanti volontari, sono andati a Bergamo, Brescia, quando la situazione era drammatica. Non lo abbiamo dimenticato. Noi siamo in grado di convivere con il Covid, però inutile nasconderlo, il Covid contagia ogni giorno, ogni giorno ci sono nuovi positivi”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

GORIZIA – Va all’artista Giuseppe Battiston il Premio Casanova 2019,

trump

Il presidente Donald Trump ha detto che gli Stati Uniti

Giovedì 19 Novembre Al Nord iniziali condizioni di tempo soleggiato

L’attuazione del sistema economico predatorio e patologico neoliberista alimenta talune

La dichiarazione della nostra parlamentare, in merito ai risultati del

I personaggi pubblici con molto seguito come Fedez e Chiara

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.