HomeesteroCanada, a Vancouver la temperatura sfiora 50 gradi: decine di morti

Canada, a Vancouver la temperatura sfiora 50 gradi: decine di morti

Almeno 134 persone sono morte da venerdì nell’area metropolitana situata sulla costa canadese affacciata sul Pacifico

In Canada nuovo record di caldo estremo, per il terzo giorno consecutivo: 49,5 gradi sono stati registrati a Lytton, un villaggio a nordest di Vancouver, nel bel mezzo di un’ondata di calore che sarebbe all’origine di decine di morti improvvise segnalate negli ultimi giorni nella regione.

Un’emergenza che ha costretto il dipartimento di polizia a ridistribuire decine di agenti e a chiedere di chiamare il 911 solo per le emergenze perché i decessi legati al caldo avevano esaurito le risorse in prima linea e ritardato i tempi di risposta.

“Vancouver non ha mai sperimentato un caldo come questo, e purtroppo decine di persone stanno morendo a causa di questo“, ha spiegato un agente di polizia. La Polizia reale canadese a cavallo (Rcmp) e la Polizia della città di Vancouver Police hanno annunciato separatamente che almeno 134 persone sono morte da venerdi’ nell’area metropolitana situata sulla costa canadese affacciata sul Pacifico, in una morsa di calore che sta interessando anche l’ovest degli Stati Uniti.

giornalista per un giorno

Articoli popolari