HomeattualitàChiesa e pedofilia, Fiordaliso nominata referente della diocesi di Genova

Chiesa e pedofilia, Fiordaliso nominata referente della diocesi di Genova

GENOVA – La diocesi di Genova ha nominato il referente per il Servizio Regionale per laTutela dei Minori della regione ecclesiastica ligure secondo le “Linee guida per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili” approvate dalla Cei dopo le indicazioni di papa Francesco per far emergere eventuali casi di abusi sui fanciulli e sui più vulnerabili.

Lo rende noto il settimanale cattolico di Genova Il Cittadino. Il referente è la dottoressa Patrizia Fiordaliso, psicologa e psicoterapeuta. “L’Arcivescovo – si legge in una nota – ha stabilito che la Referente diocesana si avvalga, secondo necessità, di un gruppo di esperti che risulta così composto: Avv. Enrico Bet (Diritto di Famiglia), Avv. Filippo Guiglia (Diritto Penale), Prof.ssa Francesca Lagomarsino (Professore Associato Disfor UniGe)”.

Il Cittadino ricorda inoltre che ogni “eventuale segnalazione sarà sempre destinata e valutata dall’Ordinario Diocesano che, potrà, a suo giudizio, avvalersi dell’ufficio del Referente e degli altri Esperti” e che “eventuali documentate segnalazioni saranno indirizzate all’Ordinario Diocesano”. Nell’ambito dei vescovi liguri il vescovo delegato per la tutela dei minori è monsignor Guglielmo Borghetti, vescovo di Albenga Imperia.

Articoli popolari

Banner 300 x 600