Coronavirus, Oms: “Possibile trasmissione prima dei sintomi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
corona

Malati sintomatici, persone nella fase pre-sintomi, portatori inconsapevoli del nuovo coronavirus. Quali sono le rotte che Covid 19 sfrutta per continuare ad alimentare la pandemia? Naso e gola, superfici e oggetti contaminati sono le sue rampe di lancio. Quanto al potenziale infettivo, si è più contagiosi all’inizio della malattia, e mentre al momento è stata documentata la trasmissione in fase pre-sintomatica, non è ancora avvenuto per quella che parte da asintomatici, anche se non si esclude questa possibilità. A fare il punto è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che riepiloga le informazioni disponibili fino a oggi in un approfondimento pubblicato nel report quotidiano.

Ogni giorno, spiega l’agenzia Onu per la salute, “impariamo di più su questo nuovo virus”. Il primo caso analizzato è quello del paziente sintomatico. I dati epidemiologici pubblicati e quelli degli studi virologici forniscono evidenze sul fatto che Covid-19 sia principalmente trasmessa da persone sintomatiche ad altre che sono con loro in stretto contatto, attraverso goccioline respiratorie, per contatto diretto con gli infetti o dal contatto con superfici e oggetti contaminati. Al riguardo ci sono esperienze e dati dettagliati. Gli studi clinici e virologici basati su campioni biologici raccolti da casi confermati hanno fornito prove del fatto che lo ‘spargimento’ del virus è più alto nel tratto respiratorio superiore (naso e gola) e all’inizio il decorso della malattia. Cioè, “entro i primi 3 giorni dall’esordio dei sintomi – scrive l’Oms – Dati preliminari suggeriscono che le persone potrebbero essere più contagiose nel periodo di insorgenza dei sintomi rispetto a alle fasi successive nella malattia”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

“Esprimo il mio dolore e il mio cordoglio per la

Le ultime dichiarazioni di De Luca sono come benzina sul

Deroghe per l’accompagnamento a scuola e per over 70 BELLUNO

Caos treni a Firenze, la Filt Cgil e la Cgil:

Giornata cruciale per la Brexit. Riunito per la prima volta

scalfarotto

Corse clandestine e controllo del territorio da parte dei clan

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.