HomeesteroLe Pen ha criticato l'impreparazione della Francia nell'affrontare la pandemia del coronavirus

Le Pen ha criticato l’impreparazione della Francia nell’affrontare la pandemia del coronavirus

Il capo del partito francese Rassemblement National (ex “Front National”) Marine Le Pen, ha riferito a Sputnik che la Francia si trovava di fronte a una completa impreparazione per la pandemia di coronavirus.

“Penso che ci troviamo di fronte a una completa impreparazione”, ha detto Le Pen.

Ha osservato che molte delle decisioni che andavano prese, sono rimaste in sospeso. Secondo lei, l’impreparazione e la mancanza di produzione di maschere nel paese hanno portato a conseguenze molto gravi nelle prime fasi della pandemia.

“La mancanza di preparazione è incomprensibile”, ha detto Le Pen, rilevando che c’erano decine di piani che i funzionari avevano presentato in precedenza in caso di pandemia, ma oggi il governo non ha fatto ricorso a nessuno di essi.

“(Questa impreparazione) non ha permesso … di eseguire i test necessari, isolare gli infetti e contenere l’epidemia. Per questi motivi, oggi viviamo in completo isolamento in Francia e siamo di fronte al fallimento dello stato… La situazione (nel paese) è incompatibile con il concetto del sesto potenza mondiale”, ha aggiunto il leader del partito.

L’epidemia di coronavirus in Francia è passata alla terza fase. Secondo gli ultimi dati, il numero di casi nel paese supera i 59.000, oltre 5.000 persone sono morte negli ospedali.

Articoli popolari

Banner 300 x 600