HomeattualitàDAL MIUR 65,9 MILIONI PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLE SCUOLE

DAL MIUR 65,9 MILIONI PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLE SCUOLE

Un contributo di oltre 65 milioni per la sicurezza delle #scuole italiane. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca mette a disposizione risorse importanti per il Piano straordinario di prevenzione dei crolli di solai e controsoffitti nelle scuole.

I dati di Cittadinanzattiva parlano chiaro: tra il settembre 2018 e il luglio 2019 si è verificato un crollo di intonaco dai soffitti ogni tre giorni. Questo genere di incidenti rappresenta una delle principali criticità nei nostri edifici scolastici. Il Piano straordinario prevede 40 milioni di euro per le verifiche strutturali: a questi si aggiunge una quota di 25,9 milioni di euro da assegnare successivamente per gli interventi urgenti di messa in sicurezza che dovessero rendersi necessari all’esito delle indagini sui solai e i controsoffitti.

Il 30% delle risorse è riservato a Province e Città Metropolitane mentre la restante parte è a favore dei Comuni ed eventuali unioni di Comuni.

Il termine ultimo per presentare la propria candidatura è fissato nelle ore 15 del prossimo29 novembre 2019: i fondi a disposizione saranno assegnati secondo criteri dettagliati sul sito del ministero.

MIUR Social
MoVimento 5 Stelle

giornalista per un giorno

Articoli popolari