Fiori freschi nei Cimiteri comunali per essere vicini a chi non c’è più

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Fiori ai cimiteri

Fiori freschi nei Cimiteri comunali per essere vicini a chi non c’è più.
CUNEO – All’ingresso di tutti i Cimiteri dell’Altipiano e delle Frazioni sono stati deposti dei vasi di fiori. Un gesto simbolico, per esprimere vicinanza e affetto a nome di tutti i cittadini.
In questi giorni particolari, con i Cimiteri chiusi per l’emergenza, stare lontani dai propri cari defunti è infatti ancora più difficile e non potersi stringere nel ricordo, diventa ancora più doloroso. I fiori sono un modo per far sentire che ci siamo e che siamo loro vicini con il cuore in questi momenti di grande solitudine.
Un pensiero speciale va a coloro che hanno perso un famigliare da poco. Davanti alla perdita di un genitore, di una sorella, di un fratello, di una moglie, di un marito, di un figlio o di un amico stretto, le parole appaiono superflue. Dare l’ultimo saluto a una persona cara non è mai facile, è un dolore immenso, ingiusto e in questo momento è ancora più straziante. Nel dolore di questi giorni, giunga a queste famiglie l’abbraccio di tutti i cuneesi. Nell’impossibilità di farlo fisicamente, possiamo asciugare le loro lacrime facendo sentire forte la nostra presenza e le nostre preghiere.
Nel ringraziare le tante realtà e Associazioni che in questi giorni si sono offerte volontarie per aiutarci, assicuriamo che quotidianamente il personale comunale addetto alla manutenzione delle aree cimiteriali si sta occupando della cura e della pulizia delle aree cimiteriali. I defunti delle nostre famiglie non sono lasciati soli in questi tristi giorni, siamo vicini a loro per trasmettere tutto l’affetto della nostra città.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

“Non sarà uno striscione a farci trovare la verità su

Aggressione a Piombino (Li): solidarietà di Odg Toscana ad Alessandro

Gregorio Paltrinieri show nei 1500 stile libero al trofeo Sette

kamala

Qualche giorno fa un professore ha pubblicato su Facebook un

violenza

Audizione in Procura a Milano di altre presunte vittime di

Cittadinanza onoraria ai minori stranieri di Perugia: il comitato Io

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.