HomeattualitàGiornata internazionale dei diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza 2021

Giornata internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2021

Fino al 30 novembre tante attività educative, culturali e formative in occasione dell’anniversario della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Bologna – Anche quest’anno, per celebrare la Giornata internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza che ricorre ogni 20 novembre, un ricco programma di attività, tutte gratuite, a cura di Bologna Città Educativa delle Bambine e dei Bambini, il progetto coordinato dal Comune di Bologna.

L’intento è quello di promuovere la conoscenza e la riflessione sui diritti fondamentali sanciti dalla Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza attraverso diverse attività educative, culturali e formative per tutte le età. Dopo la scorsa edizione totalmente online, l’appuntamento di quest’anno sarà anche in presenza, per tornare così di nuovo ad abitare i tanti luoghi della cultura della città.

In occasione della Giornata, sabato 20 novembre alle 17 in Salaborsa il sindaco Matteo Lepore presenterà Un libro di benvenuto, l’iniziativa del Comune di Bologna e Bologna Biblioteche per promuovere l’importanza dei libri per piccolissimi.
A tutte le nuove nate e i nuovi nati verrà infatti regalata una copia del libro “La luna al guinzaglio” di Gianni Rodari illustrato da Andrea Antinori, accompagnata da un kit con consigli e informazioni sui servizi del Comune per le famiglie e la lettura ad alta voce. Nel corso dell’incontro sarà possibile ritirare il dono.
Nuovi e nuove nate che non potranno essere presenti il 20 novembre, potranno ritirare il dono presso la biblioteca di pubblica lettura più vicina a casa loro, negli orari di apertura, a partire dal primo dicembre. Guarda l’elenco delle biblioteche in cui ritirare il libro.

Lunedì 22 novembre alle 13 è inoltre prevista una seduta solenne del Consiglio comunale, che sarà trasmessa in streaming sul canale YouTube del Comune. Dopo i saluti della presidente del Consiglio comunale Maria Caterina Manca, interverrà la professoressa Federica Zanetti del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna. Conclusioni di Daniele Ara, assessore Scuola, nuove architetture per l’apprendimento, adolescenti e progetto scuole di quartiere, educazione ambientale, del Comune di Bologna.

Infine venerdì 26 novembre, alle 15, al Teatro Testoni Ragazzi e in diretta streaming sul canale YouTube del centro Ri.E.Sco del Comune di Bologna, la nona edizione del convegno “Outdoor Education – L’educazione si-cura all’aperto. Spazi e percorsi: abitare il territorio”, a cura di: Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni del Comune, Università di Bologna (Dipartimenti di Scienze dell’Educazione e Scienze per la Qualità della Vita), Fondazione Villa Ghigi e Istituto Comprensivo 12 di Bologna, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna. Parteciperà l’assessore Daniele Ara.

giornalista per un giorno

Articoli popolari