HomeattualitàGreen pass, Ronzulli: “fare check a gennaio per valutarne superamento se dati...

Green pass, Ronzulli: “fare check a gennaio per valutarne superamento se dati contagi ok”

Io credo fermamente che i vaccini siano l’unica soluzione, perché ho fiducia nella scienza

Non arretrerò di certo davanti a qualche fanatico che nega più di 130 mila morti o che si nasconde dietro falsi account per minacciarmi di morte. Vaccinarsi è un atto d’amore nei confronti della comunità, di tutto il paese. Insieme ai vaccini il green pass ha consentito la ripartenza, permesso di tornare al lavoro e di riaprire le scuole, scongiurato altri lockdown, il 70% delle attività ringrazia. Il danno degli ultimi sabati di manifestazioni è costato ai lavoratori del solo centro di Milano 10 milioni di euro.

Ovviamente il certificato sanitario deve essere una misura a tempo, deve durare il periodo necessario a sconfiggere la pandemia. A gennaio, fatto un check sull’andamento dei contagi e sulla percentuale di popolazione vaccinata, se la situazione sanitaria sarà sotto controllo, ne proporrò io stessa il superamento. È lo stesso metodo che abbiamo chiesto venisse utilizzato per superare il coprifuoco. Le limitazioni e le misure per contenere la pandemia devono essere proporzionate ai pericoli concreti, altrimenti si rischia di non essere allineati con la vita reale degli italiani”.

Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato e responsible del movimento azzurro per i rapporti con gli alleati, in un’intervista a Libero.

giornalista per un giorno

Articoli popolari