Greta Thunberg: “Altri 2 anni persi su cambiamento climatico”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
greta

“In questi ultimi due anni il mondo ha emesso anche oltre 80 miliardi di tonnellate di CO2. Abbiamo assistito a continui disastri ambientali in tutto il globo. Molte vite e mezzi di sussistenza sono andati persi, e questo è solo l’inizio”. Lo dichiara l’attivista ambientalista Greta Thunberg in un’intervista al Guardian a due anni di distanza dal suo primo sciopero scolastico in difesa del clima, che ha ispirato un movimento mondiale di giovani.
Domani l’attivista svedese ed altri studenti che hanno condiviso la sua causa incontreranno la cancelliera tedesca Angela Merkel, ora alla presidenza di turno del Consiglio Ue, alla quale chiederanno la fine degli investimenti e delle sovvenzioni sui combustibili fossili e la creazione di bilanci annuali vincolanti per le emissioni di carbonio.
“I Ieader avevano parlato di crisi esistenziale, ma quando si tratta di agire, siamo ancora in uno stato di negazione” proseguono gli attivisti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print

Ti potrebbero interessare

dal 29 al 31 luglio 2021 a MONTEGRANARO (FM) Nei

«Sul fiume Màzaro si chiude la lunga stagione delle chiacchiere

Nei giorni di Pasqua in cui gli italiani devono rispettare

Al Tokyo Aquatics Centre Federica Pellegrini entra nella storia diventando l’unica

È una domanda che tutti, almeno una volta, ci siamo

cane

Un’ottima notizia arriva dal Viminale Dal sottosegretario Carlo Sibilia che

Chiudi il menu
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.